Cucina

Come: sigillare un piano di lavoro in granito


Se hai un magnifico piano di lavoro in granito e vuoi mantenerlo in una forma da "mostra casa", potresti doverlo sigillare. Alcuni controsoffitti sono pre-sigillati, ma se il tuo non lo ha (o non sei sicuro) non tardare a dargli lo scudo di cui ha bisogno. Pulizia impropria, sversamenti trascurati e altri problemi di uso quotidiano potrebbero facilmente rovinare la superficie in caso contrario. Il sigillante penetrante (o impregnante) si impregnerà nel granito, riempiendo gli spazi porosi, per evitare danni. È vero, un sigillante ti compra solo fuoriuscite incustodite nel tempo che penetrano nel granito sigillato infine-ma quello giusto e i seguenti passaggi per sigillare un piano di lavoro in granito aiuteranno sicuramente a proteggere il tuo investimento.

I sigillanti a base d'acqua sono ecocompatibili, mentre i sigillanti a base solvente possono approfondire la pietra, anche se questo è probabilmente importante solo sul granito lucido. Controllare le etichette sigillanti a base di acqua o solvente per il principio attivo "resina alifatica al fluorocarburo". Sebbene il prodotto sarà più costoso di quelli contenenti agenti come silossano e silicio, la resina alifatica al fluorocarburo garantirà da 5 a 10 anni di protezione, rispetto a sei mesi a tre anni con altri sigillanti. Inoltre, le resine alifatiche al fluorocarburo respingono l'olio e l'acqua, quindi il tuo granito non sarà rovinato da un incidente di condimento per insalata. Un litro di sigillante a base di resina alifatica al fluorocarburo costa circa $ 35 e offre tra 150 e 250 piedi quadrati di copertura, a seconda della marca. Un flacone spray da 24 once di solvente inferiore costa circa $ 15 ma potrebbe essere necessario riapplicare ogni sei mesi circa.

In seguito, troverai una guida generale su come sigillare un piano di lavoro in granito con entrambe le varietà, ma le direzioni specifiche variano in base al marchio e agli ingredienti attivi. È fondamentale seguire le istruzioni sull'etichetta del sigillante acquistato in aggiunta a queste linee guida utili per i migliori risultati.

MATERIALI E STRUMENTI Disponibile su Amazon
- Panni in microfibra
- Bomboletta spray
- Detersivo per piatti liquido
- Alcool isopropilico o sfregante
- Sigillante al granito
- Guanti di gomma
- Stracci morbidi

PASSO 1
Determina se il piano di lavoro deve essere sigillato. Da qualche parte poco appariscente, come in un angolo del bancone, metti sopra alcune gocce d'acqua e, a pochi centimetri di distanza, metti qualche goccia di olio. Dopo 15 minuti, controlla se l'acqua o l'olio sono penetrati e hanno scurito il granito. In tal caso, procedere con queste istruzioni su come sigillare un piano di lavoro in granito. In caso contrario, il piano di lavoro è già sigillato e farlo di nuovo non offrirà una protezione aggiuntiva ma lascerà solo un film nebuloso poco attraente.

PASSO 2
Pulisci il piano di lavoro 24 ore prima della sigillatura, assicurandoti di evitare aceto, succo di limone, bicarbonato di sodio, candeggina o detergenti commerciali potenzialmente dannosi. Innanzitutto, togli tutto dal bancone e puliscilo bene con un panno in microfibra pulito e asciutto per rimuovere tutta la polvere superficiale. Quindi, mescolare un cucchiaino di detersivo per piatti e due cucchiai di alcool isopropilico in un flacone spray e riempire con acqua fredda. Spruzzare generosamente il piano di lavoro e pulirlo mentre si pulisce con un movimento circolare, usando un panno in microfibra. Attendere 24 ore prima di procedere: lo spazio occupato dal detergente è lo stesso spazio in cui penetrerà il sigillante, quindi è necessario assicurarsi che il liquido detergente sia completamente evaporato.

PASSAGGIO 3
Leggere attentamente l'etichetta del sigillante per comprendere il metodo di applicazione. Se le nostre istruzioni variano dall'etichetta, rimandare al produttore. Aprire le finestre e le porte vicine per la ventilazione. Se piove, non aprire le finestre che potrebbero consentire alla pioggia di colpire il piano di lavoro; invece, apri le finestre in altre aree della stanza o nelle stanze adiacenti.

PASSAGGIO 4
Indossa i guanti di gomma e prendi gli stracci. In un'area solitamente coperta da un piccolo apparecchio, testare il sigillante per assicurarsi che non influisca sulla finitura. Applicare una piccola quantità secondo le indicazioni del produttore, spruzzando o versando su un panno e poi strofinandolo uniformemente sull'area di prova.

PASSAGGIO 5
Attendere il tempo consigliato per l'assorbimento del sigillante nel granito, di solito da 15 a 20 minuti, ma a volte molto più a lungo. Non lasciarlo riposare più a lungo di quanto raccomandato, perché ciò potrebbe scolorire la pietra.

PASSAGGIO 6
Se l'area di prova del sigillante sembra ottima, passare al punto 7. Se è scolorito, asciugare il sigillante rimanente con uno straccio pulito. Quindi scatta alcune foto della zona e mostrale a un associato del tuo centro di residenza locale per un consiglio su un prodotto più appropriato. Dopo aver acquistato un nuovo sigillante, pulire il contatore e testare il nuovo sigillante.

PASSAGGIO 7
Se il test ha avuto esito positivo, applicare il sigillante sull'intero contatore, iniziando da un'estremità e procedendo fino all'altra. Applicare in sezioni, usando un movimento circolare, della lunghezza di un braccio di diametro, per garantire una copertura uniforme in tutto. Attendere il tempo consigliato dal produttore affinché il prodotto si assorba nel piano di lavoro.

PASSAGGIO 8
Dopo che è trascorso il periodo di assorbimento, rimuovere l'eventuale sigillante aggiuntivo con uno straccio pulito, morbido e asciutto, sfregando con un movimento circolare. Alcuni prodotti richiedono una seconda mano, quindi segui le istruzioni per farlo. Se il prodotto in uso richiede una mano, lasciarlo indurire, che può richiedere tra le due e le 48 ore. Tuttavia, gli esperti di granito raccomandano di attendere ben 48 ore prima di pulire un piano di lavoro in granito appena sigillato con qualcosa di bagnato. Inoltre, evitare di restituire gli utensili da cucina al bancone fino al termine del periodo di stagionatura.

PASSO 9
Una volta che il piano di lavoro è completamente guarito, rimetti in ordine la tua cucina. Tieni il flacone spray del detergente che hai creato per un uso periodico ogni mese o due. Per la pulizia quotidiana, una piccola quantità di detersivo per piatti e uno straccio bagnato faranno il lavoro magnificamente. Sforzati di pulire immediatamente le fuoriuscite e poi asciugare il piano di lavoro per mantenere il tuo granito alla grande.