Strumenti e officina

Qual è la differenza? Troncatrice contro sega circolare


Le seghe elettriche hanno cambiato l'industria della lavorazione del legno, offrendo ai bricolage i muscoli di cui hanno bisogno per creare grandi progetti in breve tempo. Le seghe da tavolo e le troncatrici sono due dei prodotti di punta di oggi, apprezzati nelle officine domestiche. Mentre ognuno fa affidamento su principi diversi per tagliare il legno, i loro usi si sovrappongono in diverse aree. Se sei pronto a portare le tue abilità di carpenteria al livello successivo, alla fine potresti voler possedere entrambe queste seghe! Ma per essere sicuri, prima esamina le due seghe affiancate rispetto alla sega circolare in questa guida per scoprire come differiscono e per capire i pro e i contro di ciascuno.


Una sega da tavolo presenta un tavolo piatto che supporta il legno mentre viene tagliato. L'utente controlla e spinge il legno, inserendolo in una lama di sega rotante al centro del tavolo, rendendolo uno strumento eccellente per il taglio di pezzi di grandi dimensioni, come fogli di compensato di quattro piedi per otto piedi. Con una troncatrice, l'utente posiziona una striscia di legno, come un pannello di rivestimento o una tavola di raccordo, su una base stretta nella parte anteriore della sega, quindi abbassa manualmente la lama rotante (tramite una maniglia racchiusa in una testa mobile ) per tagliare l'estremità della striscia.

Il verbo "mitra" significa unire due pezzi con un angolo di 90 °, ad esempio il modo in cui gli angoli di una cornice si incontrano, e una troncatrice rende gli angoli di taglio un gioco da ragazzi. La testa di una troncatrice può essere ruotata lateralmente per tagliare qualsiasi angolo di grado necessario. Per questo motivo, le troncatrici sono un punto fermo nell'industria della carpenteria, poiché tagliano gli angoli complessi necessari per l'installazione di modanature di rifinitura e corona È più difficile tagliare gli angoli con una sega da tavolo perché l'utente deve posizionare il legno con l'angolazione corretta e tenerlo fermo mentre lo alimenta attraverso la lama rotante.


Oltre a tagliare l'estremità di una tavola su un angolo, la testa di una troncatrice può essere inclinata lateralmente per tagliare una smussatura allo stesso tempo, creando un bordo inclinato anziché un bordo piatto. I tagli smussati vengono utilizzati principalmente nei lavori di rifinitura per consentire transizioni senza soluzione di continuità quando si installa la rifinitura negli angoli. La lama di una sega da banco può essere regolata da sotto il tavolo per tagliare anche su uno smusso ma, come gli angoli di taglio, anche il taglio di smussi è più impegnativo su una sega da tavolo. Il taglio di smussi su una sega circolare è una tecnica di carpenteria avanzata; i neofiti del legno avranno più successo usando una troncatrice.

Poiché una troncatrice viene azionata abbassando una lama rotante, non può effettuare un taglio più lungo della larghezza della lama. Le troncatrici sono disponibili con larghezza lama da 8 pollici, 10 pollici e 12 pollici. Le lame più larghe sono necessarie per tagliare materiali più larghi, come tavole di raccordo e modanature di grandi corone. Un'eccezione alla regola della larghezza della lama è la troncatrice a braccio scorrevole, che viene fornita con una maniglia che può essere tirata verso l'esterno mentre la lama gira per fare un taglio più lungo fino a 16 pollici di lunghezza. Una sega da tavolo, d'altra parte, può tagliare qualsiasi lunghezza della tavola perché la lama è ferma e il legno viene inserito nella lama.


Sebbene alcune seghe da tavolo siano dotate di supporti con ruote che consentono all'utente di rotolarle da un posto all'altro, la maggior parte delle seghe da tavolo sono considerate fisse e sono imbullonate a gambe in acciaio solido o incorporate in un armadio, rendendole pesanti (fino a 300 libbre), ingombranti e difficile da spostare. La maggior parte delle troncatrici sono nella gamma da 50 a 60 libbre e possono essere caricate nella parte posteriore di un pick-up o nel bagagliaio di un'auto o semplicemente trasportate dove necessario. Se hai intenzione di creare tutti i tuoi progetti di lavorazione del legno in un'officina, la troncatrice può essere avvitata su un piano di lavoro immobile per renderla fissa.

Una troncatrice è più precisa perché il legno viene tenuto saldamente contro la parte posteriore della sega (chiamata recinzione) durante l'intero taglio. Con una sega da tavolo, il legno è costantemente in movimento e se l'utente varia la pressione sul legno mentre viene spinto nella lama, può causare aree leggermente frastagliate sul bordo tagliato della tavola. La leggera imprecisione che può verificarsi sui tagli delle seghe da tavolo di solito non influisce sui progetti di grandi dimensioni, come la costruzione di un capannone di stoccaggio, ma può provocare un aspetto amatoriale se si installa il rivestimento. Quando i tagli precisi sono fondamentali, utilizzare una troncatrice.


Tutti gli utensili elettrici possono essere pericolosi e le istruzioni di sicurezza del produttore devono essere seguite in modo esplicito quando li si utilizza, ma si verificano più lesioni usando le seghe da banco rispetto alle troncatrici. Secondo un rapporto della Commissione per la sicurezza dei prodotti di consumo degli Stati Uniti, negli anni 2007-2008 sono stati segnalati un totale di 101.900 infortuni legati alla sega; di questi, circa 79.500 feriti sono stati causati da seghe da banco e circa 13.600 sono stati causati da troncatrici.

Molte lesioni alla sega da tavolo sono il risultato di un contraccolpo, che si verifica quando la lama si impiglia sul legno e tira la mano dell'utente nella lama o getta il legno in faccia. Le lesioni della sega circolare sono più spesso causate dall'utilizzatore che cerca di cambiare la mano che tiene il legno con la mano che abbassa la lama e, nel processo, incrocia inavvertitamente una mano o un braccio davanti alla lama mobile.

Mentre una troncatrice non può tagliare grossi pezzi di legno, una sega da banco può eseguire praticamente qualsiasi taglio che una troncatrice può eseguire con un livello di precisione inferiore. È possibile acquistare una vasta gamma di accessori da utilizzare con una sega da tavolo, come un troncatore per semplificare la realizzazione di tagli angolari, ma è importante capire che mentre una sega da tavolo è più versatile, eseguire tagli complessi su di essa richiede conoscenze e abilità avanzate in carpenteria . I falegnami principianti non devono tentare di eseguire tagli angolati e smussati su una sega circolare poiché ciò aumenta il rischio di lesioni.

Le troncatrici partono da $ 100 per un modello compatto da otto pollici e arrivano a $ 1.900 per una troncatrice scorrevole di qualità professionale. Le seghe da tavolo con un supporto agganciabile partono da circa $ 200 e arrivano fino a $ 2,800 per una sega di fascia alta in un armadio incorporato. Gravi fai-da-te possono entrare in una sega circolare decente per circa $ 250 e una buona sega da tavolo per circa $ 450.