Principali sistemi

Il modo migliore per controllare l'umidità interna e le bollette energetiche


Quando si accende l'aria condizionata per combattere il calore, il sistema tipico potrebbe abbassare la temperatura abbastanza da soddisfare il termostato, ma potrebbe non soddisfare le esigenze di comfort. In effetti, uno scoppio di aria condizionata in una giornata calda e umida può semplicemente farti sentire freddo e umido. Certo, qualsiasi sistema CA può mantenere qualsiasi temperatura impostata dal proprietario della casa, ma senza una capacità sintonizzata per rimuovere l'umidità in eccesso dall'aria in casa (e non ogni sistema affronta questo compito con la stessa efficacia), il comfort e il portafoglio potrebbero risentirne.

Unico System non solo disumidifica, i suoi sbocchi (nella foto sul fianco di questa casa di tronchi) si fondono con qualsiasi tipo di arredamento.
Foto: unicosystem.com

In poche parole, anche quando una stanza viene raffreddata a 76 gradi, sembra meno rinfrescante se l'umidità relativa è troppo alta. (L'umidità relativa è la quantità di umidità nell'aria rispetto alla quantità che l'aria potrebbe contenere a quella temperatura.) Raffreddati ma ancora appiccicosi, i proprietari di case possono quindi abbassare ulteriormente il termostato in cerca di un maggiore comfort. Questa "soluzione", tuttavia, aumenta entrambi la quantità di lavoro che l'HVAC deve fare per raffreddare uno spazio e diminuisce la capacità del sistema di deumidificare l'aria. Vedete, la rimozione dell'umidità avviene più facilmente ed efficientemente quando l'aria calda passa sopra le bobine fredde dell'HVAC e il vapore acqueo si condensa; il condizionamento di una stanza già raffreddata ma ancora umida tirerà meno acqua dall'aria ad ogni passaggio. A meno che tu non viva in un clima particolarmente secco in cui hai poche ragioni per preoccuparti di gestire sia la temperatura che l'umidità, puoi aspettarti che questo modello accumuli alcune bollette mensili impressionanti durante l'estate.

Sebbene l'aria condizionata aiuti a ridurre l'umidità in una certa misura, quel comfort conquistato duramente dura solo fino a quando le esplosioni di aria fresca. Perché il tradizionale sistema HVAC si accende e si spegne e si spegne quando il congedo è incoerente nella migliore delle ipotesi. L'umidità persiste, insieme al disagio personale e persino ai potenziali rischi per la salute che possono essere causati da un'eccessiva umidità (come la muffa!). Purtroppo, indipendentemente dal sistema, i costi di gestione per tutta l'estate possono sembrare scoraggianti. Fortunatamente per i proprietari di case, le opzioni avanzate come il Sistema Unico affrontano efficacemente sia il caldo torrido e umidità appiccicosa.

Grazie alle sue esclusive serpentine di raffreddamento, il sistema Unico risulta fino al 30 percento in più in grado di eliminare l'umidità nell'aria rispetto all'impostazione media di condizionamento dell'aria. Inoltre, a differenza dei sistemi tipici che si accendono e si spengono continuamente (e richiedono molta energia per farlo), l'unità inverter Unico iSeries consente al sistema di condizionamento d'aria di funzionare continuamente. Sì, hai letto bene: operando in modo efficiente a velocità molto basse, l'inverter Unico riduce al minimo il consumo di energia, massimizza i risparmi e, per la prima volta, ti consente di eseguire l'aria condizionata 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Il sistema Unico indirizza quindi l'aria fresca attraverso i suoi condotti ermetici altamente efficienti direttamente dove i proprietari di casa ne hanno più bisogno, perdendo incredibilmente meno del 5% di essa a causa di perdite (un notevole miglioramento rispetto alla perdita del 25% tipica delle condotte metalliche tradizionali). Incanalando questo deposito di aria fresca nelle aree abitative tramite "aspirazione", che attira l'aria ambiente nel suo flusso, Unico raggiunge un ambiente privo di correnti d'aria con una temperatura costante. Da una parete all'altra e da un piano all'altro, i proprietari di abitazione provano persino il comfort senza fluttuazioni, non più dello spottiness associato alla tradizionale climatizzazione.

Con tutti questi fattori che lavorano insieme per mantenere in modo efficiente un piacevole, fresco 76 gradi alla minima umidità possibile, sarai in grado di impostare il termostato ancora più in alto senza sacrificare il comfort. E aumentare la temperatura ha benefici tangibili. Ogni grado in cui si aumenta la temperatura può comportare un risparmio del 3% sui costi del condizionamento dell'aria. Improvvisamente, i risparmi estivi sono diventati più semplici! Con l'eccezionale controllo dell'umidità del sistema Unico, sarai in grado di tagliare i costi energetici anche se ti godi un sollievo dal calore senza precedenti.

Questo articolo ti è stato presentato da Unico. I suoi fatti e opinioni sono quelli di.