Strumenti e officina

Come: usare stucco per legno


Pavimenti in legno fortemente graffiati, telai di finestre marce, mobili scheggiati: problemi comuni come questi possono richiedere molto tempo e essere costosi da riparare. Oppure possono essere gestiti in modo rapido e conveniente dai proprietari di abitazione che sanno come usare il riempitivo per legno. Se non hai mai lavorato con queste cose prima, eccitati: potrebbe presto essere il tuo oggetto preferito nella casella degli strumenti. Di semplice concezione e facile da applicare, lo stucco per legno fa miracoli per rimediare alle imperfezioni della superficie in una vasta e variegata gamma di articoli per la casa.

Quale tipo di stucco per legno dovresti usare? La risposta dipende in gran parte dal lavoro.

  • Come suggerisce il nome, stucchi per legno macchiati sono ricettivi alla colorazione in modo tale che una volta applicato il prodotto, è possibile macchiarlo per assicurarsi che la sezione riparata corrisponda al resto del pezzo che si sta riparando.
  • Tipicamente, stucchi per legno a base d'acqua può anche essere macchiato (o verniciato), ma a differenza di altri prodotti della stessa categoria, questi sono appositamente formulati per l'uso in ambienti chiusi. Le applicazioni comuni sono stampaggio, pannellatura e ebanisteria.
  • Robusto stucchi per legno a base solvente sono pensati principalmente per l'uso esterno e funzionano bene su rivestimenti esterni e finiture.

Questa guida ai migliori stucchi per legno dovrebbe aiutarti a selezionarne uno su misura per il tuo progetto. Una volta che hai la giusta fornitura, procedi con questi passaggi su come utilizzare lo stucco per legno in modo che la riparazione sia quasi invisibile.

MATERIALI E STRUMENTI Disponibile su Amazon
- Carta vetrata
- Negozio vuoto
- Tack panno
- Stucco per legno
- Spatola
- Sigillante poliuretanico
- Dipingere
- Color legno

Ricorda: lo stucco per legno deve essere utilizzato solo per riparazioni superficiali di graffi e ferite, non per i danni che richiedono la sostituzione.

A prima vista, l'uso del riempitivo per legno potrebbe colpirti come un processo disordinato, ma i risultati precisi non sono solo possibili, ma in realtà sono piuttosto facile realizzare. È importante notare, tuttavia, che lo stucco per legno è destinato esclusivamente a problemi superficiali, come graffi e sgorbia. Se il danno richiede una riparazione adeguata, lo stucco per legno non è un sostituto. Detto questo, non mancano i modi in cui utilizzare lo stucco per legno per migliorare l'aspetto di elementi pratici e decorativi che hanno visto giorni migliori.

PASSAGGIO 1: carteggiare e pulire la superficie del legno che necessita di riparazione.

Inizia preparando la superficie su cui applicare il riempitivo per legno. Per uno, ciò significa rimuovere eventuali pezzi di legno sciolti o vernice sfaldata. Successivamente, carteggiare eventuali bordi irregolari all'interno o immediatamente adiacenti all'area danneggiata che si desidera riparare. Infine, rimuovere tutta la polvere e i detriti persistenti per mezzo di un aspirapolvere o di un panno imbevuto (se si utilizza quest'ultimo, attendere che l'area si asciughi completamente prima di procedere).

PASSAGGIO 2: applicare lo stucco per legno con una spatola.

Inizia dal bordo dell'area danneggiata, premendo il riempitivo di legno nella depressione. Riempire leggermente per consentire il fatto che il riempitivo si restringe mentre si asciuga. Dopo aver applicato lo stucco necessario, lisciare l'area riempita con una parte pulita di una spatola.

PASSAGGIO 3: lasciare asciugare completamente il legno.

Controllare la confezione per le raccomandazioni del produttore su quanto tempo è necessario per l'essiccazione del legno. A seconda della profondità dell'applicazione, ciò potrebbe richiedere da 15 minuti a otto ore.

PASSAGGIO 4: carteggiare l'area riempita in modo che la sua altezza sia a filo con il legno circostante.

Una volta asciutto, lavorare con una mano leggera per levigare l'area liscia. Quando passi la mano su entrambe le parti non danneggiate e appena riempite dell'articolo che stai riparando, dovresti sentire solo la minima differenza tra i due.

PASSAGGIO 5: Cincompleta il progetto applicando la tua scelta di finitura.

Nella maggior parte dei casi, l'obiettivo sarà rendere la riparazione praticamente impercettibile. Quindi, se hai lavorato su una battiscopa dipinta di bianco, nascondere la correzione è semplicemente una questione di pittura sull'area riempita nella stessa tonalità.

I pezzi macchiati sono più difficili da affrontare. Per la migliore corrispondenza possibile, si consiglia di tamponare un riempitivo di legno su un pezzo di legno di scarto. Attendi che si asciughi, quindi prova la macchia per vedere come appare. A seconda dei risultati del test, puoi scegliere di diluire la macchia, utilizzare un colore diverso o (se hai una corrispondenza abbastanza ravvicinata) procedere ad applicare la macchia sull'elemento che ora hai risolto con successo a buon mercato, facilmente e possibilmente in meno di un'ora.


Guarda il video: COME FARE STUCCO per LEGNO. 3 minuti di Falegnameria #1 (Ottobre 2021).