Strumenti e officina

3 tipi di martelli che ogni fai-da-te dovrebbe sapere (e quando usarli)


Vai al negozio di articoli per la casa e troverai una dozzina o più di diversi modelli di martelli prodotti dai soliti sospetti nel settore degli utensili, così tanti che acquistare questo toolbox di base può essere scoraggiante. Guarda Di Più da vicino, e vedrai che il corridoio si riduce a tre tipi particolari di martelli in una gamma più ampia di dimensioni:

  1. il martello da carpentiere,
  2. il martello a sfera e
  3. il martello del club.

Ogni famiglia ha bisogno di almeno un martello a portata di mano per le riparazioni e le installazioni quotidiane, sia che si tratti di incollare un'immagine sul muro o di inchiodare una tavola o un pezzo di modanatura. Per la maggior parte dei fai-da-te e dei proprietari di case che fanno il lavoro strano in casa, questo è un martello da carpentiere che pesa tra 16 e 20 once. In seguito, esamineremo ulteriormente il motivo per cui un martello da carpentiere è il martello più comune da stoccare e ciò che ogni tipo di martello è progettato per fare meglio.

Consiglio per lo shopping: Tutti i tipi di martelli sono disponibili in una serie di dimensioni, che vanno dalle otto alle 42 once. Il peso a cui si fa riferimento è quello della testa del martello piuttosto che dell'utensile nel suo complesso. Pesi più leggeri vanno bene per semplici compiti domestici, ma un peso maggiore sarebbe necessario per l'inquadramento e altri progetti più grandi. I martelli che pesano molto di più rispetto allo strumento medio da 20 once - stiamo parlando di 32 once o più - sono realizzati per i muratori professionisti.


Per la maggior parte di noi, questo è il design che cerchiamo quando abbiamo bisogno di un prosciutto. La testa d'acciaio del martello da carpentiere ha una duplice funzione: la faccia spinge i chiodi e l'artiglio a due punte estrae i chiodi dal legno. L'impugnatura è realizzata in fibra di vetro, legno (comunemente un legno di hickory resistente ed elastico) o acciaio. Scegli un'opzione in fibra di vetro o acciaio e avrà anche manico in gomma, plastica o vinile per comfort e assorbimento degli urti.

I martelli da carpentiere possono essere acquistati in diverse dimensioni. I martelletti di piccole dimensioni possono pesare solo poche once. I martelli di grandi dimensioni (progettati per pilotare chiodi di grandi dimensioni) avranno teste che pesano fino a 28 once e maniglie che raggiungono i 18 pollici di lunghezza. Un martello di dimensioni moderate con testa da 16 once e manico da 16 'eseguirà una vasta gamma di compiti, sebbene i lavori di inquadratura in genere richiedano la potenza aggiuntiva di un martello da 20 once più pesante. (Suggerirei di lasciare quelli veramente grandi a coloro che incorniciano gli edifici per vivere; nelle mani di utenti occasionali, sono ingombranti e una responsabilità per la maggior parte dei lavori in casa.)

La forma esatta dell'artiglio varia da un martello all'altro:

  • I martelli più piccoli di solito hanno artigli con curve più affilate.
  • I martelli più grandi hanno spesso un artiglio appiattito e talvolta sono indicati come demolizione o martelli strappati perché l'artiglio può essere usato per staccare elementi di legno in lavori di demolizione.

Quando selezioni un martello, considera anche il viso.

  • Una faccia modellata (anche chiamata a faccia del mulino) aiuterà a prevenire colpi d'occhio, perché le dentellature afferrano la testa dell'unghia. Ciò è particolarmente utile quando si esegue un lavoro che comporta un martellamento energico, come l'inquadratura e l'inchiodatura delle dita.
  • Un liscio, leggermente convesso (belled) La faccia è preferibile per il lavoro di finitura. Nei martelli da carpentiere, le facce piane sono generalmente un'indicazione di merci di seconda categoria.

Tirare un chiodo mette a dura prova tremende sollecitazioni su un martello. Se preferisci un martello con manico in legno (e molti di noi lo fanno), usalo con parsimonia per tirare i chiodi. Tieni a portata di mano un paio di estrattori per unghie o una barra da demolizione nella borsa degli attrezzi per tirare tutti i chiodi più grandi di otto penny (chiodi lunghi due pollici e mezzo).


A volte chiamato martello da ingegnere, il martello a sfera viene utilizzato per molte attività di carpenteria metallica. Piuttosto che avere un artiglio, il martello a sfera ha una superficie piatta che colpisce su una faccia e uno arrotondato sull'altra. La testa a sfera in acciaio è temprata ed è meno probabile che un martello da carpentiere si scheggi, rendendolo più adatto per pilotare punzoni e scalpelli freddi, fissare rivetti e modellare il metallo. A differenza dei martelli da carpentiere, che vengono forniti con una varietà di maniglie, questi sono generalmente realizzati in noce.

I pesi della testa comuni per i martelli a sfera sono quattro, otto, 12 e fino a 32 once. Quando si guida uno scalpello freddo o un pugno, è necessario un martello a sfera con abbastanza peso per guidare l'utensile. D'altra parte, sebbene all'inizio possa sembrare contraddittorio, quando si modella il metallo è importante usare un martello che non pesa troppo. Un martello troppo grande sfregerà o distorcerà il materiale (specialmente l'ottone), mentre uno più piccolo tenderà a modellarlo in modo più efficiente.

Il martello a sfera non è essenziale per la cassetta degli attrezzi del falegname. Ma quando si tratta di guidare scalpelli freddi, il martello da carpentiere non è lo strumento giusto, quindi avere un martello a sfera o un martello da club (vedi sotto) è una buona idea. La pallina può essere utilizzata anche per la guida di unghie pesanti e altre attività in cui il suo peso e la sua durezza sono un vantaggio.


La maggior parte dei martelli da club hanno due facce identiche e una maniglia corta (in genere lunga 10 pollici). Entrambe le facce possono essere usate, sebbene il motivo principale per la seconda faccia sia che il prosciutto sarebbe scomodo da usare se la testa non fosse bilanciata uniformemente. Le maniglie in legno sono in genere realizzate in noce, anche se sono disponibili martelli club con impugnatura in fibra di vetro.

Il martello da club è abbastanza leggero da poter essere gestito comodamente con una mano. Un martello da club con una testa da due libbre e mezzo ha una dimensione utile, anche se sono comuni anche modelli da tre e cinque libbre.

Come i suoi fratelli più grandi, i martelli, il martello del club viene utilizzato per pilotare picchetti o scalpelli freddi e per demolire murature. A volte vengono chiamati martelli per perforazione manuale perché sono spesso utilizzati per guidare trapani in muratura.

ion usando questo strumento, lascia che il peso della testa del martello del club faccia il maggior lavoro possibile. Per i colpi leggeri, il solo peso fornirà una forza sufficiente; lascia semplicemente cadere la testa sull'oggetto che viene martellato. Per una maggiore forza, agita l'utensile come faresti con altri martelli, sempre con una presa salda ma non rigida. Ciò è particolarmente importante quando si utilizza il martello da club per la demolizione, poiché lo shock di colpire un muro in muratura, ad esempio, ti porterà attraverso il braccio se si tiene il martello troppo stretto, mettendoti a rischio di polso, gomito o persino spalla indolenzimento.

Indossare sempre occhiali di sicurezza quando si utilizza il martello da club per l'uso: Pietra, muratura o altri frammenti di detriti possono facilmente essere trasportati dall'aria e presentare un grave pericolo per gli occhi.


Guarda il video: La battitura della lamiera fai da te - ep05 - insegna alla tipa ad usare l'attrezzo (Ottobre 2021).