Verde

Come: pulire Chrome


Quando è pulito, cromato barlumi-non c'è altra parola per questo. Il rovescio della medaglia? Chrome soccombe abbastanza facilmente alle imperfezioni della superficie e, sebbene queste macchie e strisce catturino l'attenzione, è per tutti i motivi sbagliati. Rispetto ad altri materiali domestici comuni, anche a diversi tipi di metallo, il cromo non è particolarmente difficile da pulire. Più di ogni altra cosa, la persistenza è la chiave per mantenere Chrome al suo meglio. Per suggerimenti su come far brillare il tuo cromo, dai un'occhiata ai suggerimenti qui sotto.

Sapone e acqua

Uno dei modi più efficaci per pulire il cromo è anche uno dei più semplici. Aggiungi il detersivo per piatti in un secchio di acqua calda, immergi un panno morbido o una spugna non abrasiva nella soluzione, quindi mettiti al lavoro strofinando il cromo. Mentre procedi, sciacqua spesso il panno o la spugna per eliminare lo sporco che ha iniziato a staccarsi e liberarsi dal metallo. Per pulire eventuali pieghe o fessure che si incontrano nel cromo, optare per un vecchio spazzolino da denti; le setole possono far lavorare l'acqua insaponata in aree che altrimenti non potresti raggiungere. Termina risciacquando il metallo con acqua pulita per eliminare eventuali tracce residue di sapone che rimangono sul cromo.

Aceto

Più potente del detersivo per piatti è l'aceto bianco distillato. Usando un rapporto uno a uno, mescola l'aceto con la normale acqua di rubinetto, quindi applica la soluzione con un panno o una spugna non abrasiva. Ancora una volta, utilizzare uno spazzolino da denti per tutte le aree difficili da raggiungere. Ricorda che l'aceto funziona così bene a causa della sua acidità, che dissolve anche il sudiciume da lungo tempo. Per non diluire la sua forza, fai attenzione a non mescolare l'aceto con un volume d'acqua troppo grande.

Evitare danni

I metodi discussi qui non coinvolgono né prodotti chimici aggressivi né strumenti di pulizia pesanti. Questo perché il cromo è un metallo morbido. Può essere graffiato anche da una spugnetta abrasiva, quindi evita la tentazione di usare un bordo affilato su macchie ostinate. Inoltre, se intendi utilizzare un detergente commerciale, assicurati che la sua etichetta indichi che il prodotto è adatto per il cromo.

Ora che hai svolto un accurato lavoro di pulizia, puoi chiamarlo un giorno o fare un passo ulteriore per lasciare il cromo con una lucentezza impressionante. Interessato? Due parole: cromo lucido. Puoi trovarlo nella maggior parte dei negozi di auto oppure puoi acquistarlo online. Lucidi diversi richiedono processi di applicazione diversi, quindi segui attentamente le istruzioni elencate sul contenitore di smalto che decidi di acquistare. Ora, invece di notare le impronte digitali, vedrai il tuo riflesso nel cromo luccicante di recente.