Verde

Come: Crea il tuo repellente per zanzare


Indica DEET in una stanza affollata e probabilmente sentirai un coro di opinioni diverse riguardo alla sua tossicità e alle implicazioni per la salute. In un contesto di tale incertezza, forse l'unico fatto certo è che molte persone-genitori di bambini piccoli, in particolare, hanno iniziato a limitare il loro uso di repellenti per insetti che contengono sostanze chimiche potenzialmente dannose. Negli ultimi anni, una manciata di spray per insetti naturali è arrivata sul mercato, ma la maggior parte o tutti tendono a costare di più di quanto la persona media voglia spendere. La buona notizia: puoi rendere rapidamente e facilmente il tuo repellente per zanzare fatto in casa, a basso costo ed esclusivamente con ingredienti che ti senti a tuo agio nell'utilizzare.

L'efficacia di qualsiasi repellente per zanzare fatto in casa dipende dagli oli essenziali, che possono essere utilizzati singolarmente o in combinazioni di due o tre. Diversi oli essenziali sono noti per lavorare contro i parassiti. Questi includono limone, citronella, erba gatta, citronella, lavanda, geranio, menta piperita ed olio di eucalipto. La scelta dell'olio spesso dipende semplicemente dall'odore che preferisci. Alcune persone persino mescolano e abbinano gli oli per creare un profumo più attraente. Se vuoi sperimentare, però, cammina un po 'attentamente. Alcune miscele hanno un odore migliore della somma delle loro parti - per esempio, lavanda mescolata con geranio e menta piperita - mentre altre combinazioni non erano destinate a esserlo.

Una volta che hai deciso quale olio o oli utilizzare, devi quindi decidere su una base, cioè un corriere delicato per la pelle per l'olio essenziale anti-zanzare. I tre trasportatori più popolari sono l'amamelide, l'aceto di mele e l'olio di cocco. Per ogni base, troverai una ricetta repellente collaudata di seguito.

1. PERICOLO DI STREGA
- 1/3 tazza di amamelide
- 40 gocce di olio essenziale

In un flacone spray, combina l'amamelide con una pari quantità di acqua. Poiché l'amamelide non ha il suo odore, si abbina praticamente a qualsiasi tipo di olio essenziale. Dopo aver aggiunto circa 40 gocce di olio, agitare la bottiglia per mescolare gli ingredienti.

2. ACETO DI SIDRO DI MELE
- 1/4 tazza di aceto di mele
- 40 gocce di olio essenziale

Unisci l'aceto di mele e una pari quantità di acqua in un flacone spray. Successivamente, aggiungi l'olio essenziale che hai scelto, osservando che rosmarino, lavanda e menta piperita completano al meglio il profumo un po 'forte della base. Dai alla bottiglia una buona scossa per finire.

3. OLIO DI COCCO
- 1/3 di tazza di olio di cocco
- 15 gocce di olio essenziale

L'olio di cocco profumato costituisce la base meno offensiva per i bambini. Aggiungi l'olio di cocco in un barattolo con coperchio, quindi segui l'olio essenziale (menta piperita o lavanda sono entrambe buone scommesse). Agitare, quindi applicare la miscela a mano.

Rispetto ai suoi cugini commerciali, il repellente per zanzare fatto in casa tende a non durare a lungo. Una volta che l'odore si dissipa (dopo un paio d'ore), aspettati di riapplicare il trattamento. Inoltre, tieni presente che, sebbene le soluzioni naturali possano essere altamente efficaci, potrebbero non resistere ai test più spietati, per esempio una gita di una settimana in profondità nei boschi. Detto questo, per le circostanze quotidiane, come rilassarsi il pomeriggio su un'amaca sul cortile, le soluzioni naturali offrono una protezione meravigliosamente piacevole e, sì, tranquillità.